Home

Come avviene una consulenza dallo Psicologo dell’Età Evolutiva
Durante il primo contatto, sia telefonicamente che tramite mail, è possibile fissare un appuntamento.

Il primo incontro
Il primo incontro avviene solamente con i genitori senza il coinvolgimento del bambino/ragazzo.
Questo primo colloquio ha lo scopo di affrontare il problema ripercorrendone le fasi ed evidenziandone le caratteristiche. Il primo incontro serve per capire se un intervento psicologico sia davvero necessario o no.
In tal caso si procede con alcuni incontri diagnostico valutativi , nei quali verrà coinvolto il bambino/ragazzo senza la presenza dei genitori.

La valutazione
Terminata la fase valutativa, si effettua un ulteriore incontro con i genitori e avrà lo scopo di spiegare i risultati della valutazione e programmare se necessario un intervento psicologico.
Questo tipo di intervento implicherà sempre un coinvolgimento della famiglia che è attiva nel lavoro con il bambino/ragazzo, monitorandone il procedimento del percorso.

Annunci